Alopecia universale: cos’è?

L’alopecia universale è una malattia che porta alla perdita di tutti i peli del corpo. E la più grave forma di alopecia areata.

Questo tipo di alopecia può essere acuta, nella quale si ha una totale caduta in un tempo che va da poche settimane a 2 anni, o permanente.

L’alopecia universale può verificarsi a qualsiasi età, ed è attualmente ritenuta una malattia autoimmune: la totale caduta avviene perchè il sistema immunitario aggredisce il follicolo pilifero: il capello viene espulso e il follicolo passa ad una situazione di quiescenza per un periodo di tempo imprevedibile, che può durare mesi o anche anni.

Vi sono numerosi trattamenti sperimentali che provano ad affrontare il problema utilizzando agenti immunoregolatori.

(img da funnytimeofyear.com)


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!