Vai al contenuto

Le cause

Il prurito al cuoio capelluto può dipendere da molti fattori, come cattive abitudini di lavaggio o l’utilizzo di prodotti aggressivi.

Quasi sempre però è causato dalla produzione ad alti livelli di istamina. 

L’istamina è una sostanza prodotta dal nostro stesso organismo, indispensabile per dilatare i vasi sanguigni e liberare i globuli bianchi. Ma se agisce in maniera eccessiva, scatena reazioni come arrossamenti, orticarie e prurito.

Il cuoio, in presenza di infiammazioni o dermatiti, reagisce producendo cellule morte, ossia, forfora. 

Per non danneggiare la buona salute dei capelli è opportuno curare le dermatiti in maniera tempestiva.

Consigli

Per contrastare questo fastidioso problema, consigliamo innanzitutto di modificare le proprie abitudini e adottare un nuovo comportamento igienico.

La soluzione migliore per eliminare il prurito sono le sedute di ozonoterapia e di ossigenoterapia: trattamenti eseguiti con strumentazioni adeguate, con la funzione di emanare un sollievo immediato al cuoio capelluto, apportando ossigeno e nutrimento e rimuovendo, al tempo stesso, le cellule morte.

Vuoi risolvere il tuo problema di prurito al cuoio capelluto?

Prenota la tua consulenza gratuita. Il nostro Team è sempre a disposizione per fornire ulteriori consigli e informazioni.

Articoli recenti

  • News

    Prurito: un campanello d’allarme

  • Protesi Capelli

    Protesi capelli pronta e su misura: Tempi, modi e differenze

FAQ

  • Basta telefonare o scrivere una mail, per prenotare una prima visita dalla quale appurare la necessità o meno di un trattamento.

  • In breve, dopo una prima visita si stabiliscono i trattamenti più indicati al tipo di problema o tricopatia.

    I trattamenti possono essere eseguiti a domicilio con shampoo e fiale, oppure in sede con Tricopress o Ozonoterapia, sempre con l’ausilio di fiale.

  • I trattamenti vengono eseguiti da una operatrice con esperienza nel settore tricologico, quindi in grado di usare i macchinari prescritti e di riscontrare miglioramenti o anomalie durante gli stessi.

  • In entrambe le sedi di Hair Center Prontocapelli, quindi a Rovigo e a Ferrara.

  • Quando si decide di intervenire i risultati sono certi, ma, come per qualsiasi altra malattia, sono soggettivi e le varianti che li determinano sono: il tipo di tricopatia e il tempo di intervento dalla sua nascita. Il primo risultato immediato è il fatto che la situazione non peggiora già dal primo giorno, e nell’arco di 15 giorni si comincia a vedere un netto miglioramento. Si tenga presente che i capelli hanno tempi fisiologici che non seguono la durata delle cure.

Dove puoi fare i nostri trattamenti?

Le sedi Hair Center – Prontocapelli sono da sempre un punto di osservazione e ricerca privilegiato per chi si occupa di calvizie e tricologia in generale.

È qui che vengono risolte le casistiche più complesse.

Scopri le nostre sedi