Vai al contenuto

Nel periodo post-parto e nel corso della menopausa è possibile un aumento della caduta dei capelli con presenza di alopecia. Si parla di alopecia post-gravidica: nei tre mesi successivi al parto si verifica un effluvium di telogen maturi, dovuto a:

  • presenza elevata della prolattina nei periodi di allattamento;
  • repentina diminuzione degli estrogeni circolanti nel sangue dopo il parto (ciò avviene anche durante la menopausa);
  • stress avvertito nel periodo della gravidanza e dei mesi successivi.

L’alopecia post-gravidica è transitoria e si risolve, generalmente, in maniera spontanea. Se il problema persiste è bene rivolgersi a strutture specializzate.

Per ulteriori informazioni vedi anche alopecia femminile

Contattaci senza alcun impegno

Il nostro Team è sempre a disposizione per fornire ulteriori consigli e informazioni.

Contattaci
Autore:
Prontocapelli
Scegliere Prontocapelli significa rivolgersi agli specialisti della salute dei capelli, per risolvere i problemi di calvizie, diradamento, caduta temporanea, forfora e grasso.

Approfondimenti

Leggi tutto