Caduta dei capelli: si possono recuperare i capelli persi?

capelli persi

Una delle domande più frequenti che sono rivolte al nostro tricologo per quanto riguarda la caduta dei capelli è: i capelli persi possono essere recuperati?

Si tratta di una domanda lecita; quando si nota per la prima volta una caduta dei capelli più cospicua del solito la preoccupazione di veder mutare la propria chioma prende il sopravvento, creando stati di ansia e agitazione.

In queste circostanze è opportuno consultare un esperto poiché indagare quali sono le cause, è il primo step per poter poi elaborare una terapia adatta. Bisogna quindi capire se si tratta di un fenomeno temporaneo e passeggero oppure se si tratta di calvizie androgenetica.

Sfortunatamente non esiste una cura per l’alopecia ma è possibile intervenire per promuovere una ricrescita cellulare più sana.

Nel caso di perdita occasionale e temporanea, si può intervenire per riportare il cuoio capelluto allo stato originario e stimolare la crescita del capello. Il tricologo sarà in grado di studiare una cura adeguata a diminuire il fattore di rischio, sempre dopo un’attenta anamnesi del caso, consigliando una terapia a base di prodotti e trattamenti con macchinari particolari. Solitamente i primi risultati si riescono a vedere dopo alcuni mesi dall’inizio della cura poiché si deve dare tempo a quest’ultima di agire e al follicolo di riprendere la sua normale attività di produzione. In alcuni casi quindi è possibile recuperare circa la metà dei capelli caduti.

Effettua il check-up gratuito

Ti aspettiamo nelle nostre sedi di Rovigo e Ferrara per un consulto con i nostri tricologi!

Tutto questo è ben supportato da uno stile di vita sana e da qualche semplice suggerimento da seguire. Ecco qualche consiglio per prevenire la caduta dei capelli:

  • Ridurre i livelli di stress –> lo stress svolge un ruolo significativo nella perdita dei capelli e non solo per cui è importante contrastarlo il più possibile.
  • Seguire una dieta equilibrata –> non possono mancare vitamine e nutrimenti nell’alimentazione giornaliera di tutti. Ci sono alcuni cibi che favoriscono il corretto funzionamento del ciclo di crescita dei capelli come ad esempio carni bianche, pesce azzurro, noci, cereali, verdura fresca ed altri. Anche assumere la corretta quantità d’acqua, è basilare.
  • Praticare una vita sana –> lo sport ha un effetto positivo su tutto il nostro organismo e anche sulla chioma.

Infine, si consiglia di evitare inutili allarmismi se si dovesse notare una caduta dei capelli maggiore e di chiedere il consulto di un esperto in materia poiché agire, tempestivamente, è fondamentale per favorire la ricrescita e non aggravare la situazione.


Leggi anche questi articoli

Tricopress

Si tratta di un macchinario in grado di svolgere un massaggio al cuoio capelluto ed è particolarmente utilizzato nei trattamenti … Vedi articolo