Analisi capelli – Esami ematologici

Talvolta, la perdita dei capelli, soprattutto nella popolazione femminile, costituisce un segnale di un problema a livello ormonale. Attraverso degli esami ematologici è possibile individuare la causa degli scompensi ormonali che portano alla conseguente caduta dei capelli. In questi casi, la calvizie o il diradamento sono solo un segnale della presenza di un altro problema principale.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!

Telogen

È la fase di riposo e il periodo terminale durante il quale il capello si trova ancora nel follicolo pilifero … Vedi articolo