Protesi per capelli: come ottenere l’effetto più naturale?

protesi per capelli

Come scegliere la protesi per capelli più adatta per noi? Che cosa bisogna valutare per far sì che non si noti? Come ottenere l’effetto più naturale?

Queste sono tutte domande lecite per chi deve portare la protesi per capelli per la prima volta, infatti, individuare la tipologia più adatta alle proprie esigenze non è facile poiché si devono valutare diversi parametri per ottenere l’effetto finale desiderato, come ad esempio:

  • La densità dei capelli;
  • Il diametro del capello;
  • Il colore;
  • Il tipo di base;
  • Il metodo di ancoraggio.

Scegliere, infatti, l’infoltimento più giusto richiede diverse conoscenze tecniche ed esperienza nel settore per questo si consiglia di rivolgersi ad esperti per essere guidati in questo percorso.

A chi rivolgersi per non sbagliare?

Si consiglia di rivolgersi ad un centro specializzato dove personale qualificato sarà in grado di assistervi durante tutta la fase di scelta ed individuazione dell’infoltimento, potrà, inoltre, rispondere ad ogni vostra domanda ed aiutarvi con la successiva applicazione della protesi.

Portare la protesi per capelli per la prima volta non è un atto banale poiché sarà necessario procedere con lo styling, il taglio dei capelli ed eventualmente il colore per integrarla al meglio con i capelli preesistenti.

Per certe persone si rivela necessario avere differenti tonalità di capelli, ad esempio, per chi ha la capigliatura brizzolata, è molto importante scegliere il corretto rapporto tra capelli bianchi e non. Inoltre, il diametro dei rispettivi capelli dovrà essere il più vicino al proprio per rendere l’infoltimento non visibile.

Il consiglio dell’esperto!

L’esperto suggerisce, generalmente, di non stravolgere la propria immagine poiché un taglio troppo particolare nel tempo potrebbe anche stancare e non risultare più verosimile, anche la densità è fondamentale, infatti, un infoltimento con troppi capelli potrebbe destare dubbi circa la credibilità dello stesso. I capelli della protesi andranno, infatti, ad integrarsi con i preesistenti per questo anche la tonalità e il colore dovranno essere praticamente identici per non creare grandi differenze.

Infine, riassumendo gli step per scegliere la protesi per capelli perfetta:

  • Scegli un centro specializzato;
  • Segui il consiglio dell’esperto;
  • Valuta le varie componenti dell’infoltimento;
  • Valuta il risultato finale desiderato;
  • Porta la protesi.

Seguendo questi semplici consigli si potrà scegliere l’infoltimento più adatto in tutta tranquillità.

Contattaci senza alcun impegno

Vieni a trovarci in una delle nostre sedi per una consulenza gratuita con personale specializzato!


Leggi anche questi articoli

Infoltimento Integra

Integra è la soluzione di integrazione tricologica per il diradamento o la calvizie di medio livello ideata da Prontocapelli. Grazie alle … Vedi articolo