Protesi capelli uomo: come funziona?

protesi capelli uomo_come funziona

Quando si decide di acquistare una protesi capelli uomo bisogna essere informati sull’argomento per capire a chi rivolgersi, come funziona, come si applica e quanto dura. Per aiutarvi nella scelta e chiarire alcuni punti abbiamo chiesto al nostro esperto Prontocapelli quali sono le domande principali che sono rivolte dai suoi clienti. Naturalmente, se i clienti non hanno mai indossato una protesi capelli uomo hanno diverse domande da fare, di seguito una selezione delle principali!

La protesi capelli uomo ha un aspetto naturale?

La risposta è sì. Esistono molte variabili da tenere in considerazione quando si scegli la protesi capelli uomo per ottenere l’aspetto più naturale possibile. Rivolgendosi a un esperto del settore e in un centro tricologico sarà possibile avvalersi della competenza e dei consigli dello staff, poiché i parametri da considerare sono diversi, ad esempio: la densità dei capelli, il colore del capello, il taglio o acconciatura e altre. Ecco perché serve il parere dell’esperto per non sbagliare, perché la sua esperienza e professionalità può indirizzare la scelta verso l’infoltimento più adatto.

Effettua il check-up gratuito

Ti aspettiamo nelle nostre sedi di Rovigo e Ferrara per un consulto con i nostri tricologi!

Per indossare la protesi capelli uomo è necessario rasare i capelli esistenti?

La protesi capelli uomo su misura è progettata per adattarsi in maniera perfetta alla testa, è lavorata a mano e con materiali naturali, anallergici e traspiranti. La rasatura o meno dipende dal tipo d’infoltimento scelto e dal suo metodo di ancoraggio alla testa, ad esempio se si tratta di una protesi con ancoraggio biadesivo sarà consigliato tagliare i capelli preesistenti per consentire una maggiore tenuta e durata, se invece si tratta di un ancoraggio con clips, non si dovranno rasare i capelli perché questi serviranno come base di attacco. Per questo la rasatura non è assolutamente obbligatoria e dipende direttamente dalla tipologia di ancoraggio della protesi capelli uomo.

Per quanto tempo si può portare la protesi capelli uomo?

Il tempo dipende essenzialmente dal metodo di ancoraggio della protesi capelli uomo, dal prodotto che si sceglie per l’attacco, dalle nostre abitudini di vita e da come si comporta il nostro corpo. In sostanza, ogni persona avrà una tempistica diversa dall’altra, poiché ogni organismo reagisce a suo modo. Inoltre, ogni persona avrà uno stile di vita differente dall’altra, ad esempio chi pratica sport, suda molto o ha la pelle molto grassa avrà necessità di igienizzare maggiormente la protesi capelli uomo e realizzare ancoraggi più forti e duraturi. Chi invece pratica una vita più sedentaria scegliendo un determinato metodo di ancoraggio sarà in grado di avere una tenuta più prolungata.

Queste sono solo alcune delle principali domande che si fanno prima di indossare una protesi capelli uomo per la prima volta. Il miglior consiglio che ci sentiamo di dare è quello di rivolgersi a un centro tricologico di fiducia e rivolgere molte domande per avere chiaro l’obiettivo da raggiungere e come arrivarci, per cui non si deve temere di essere troppo puntigliosi, meglio una domanda in più che una in meno!


Leggi anche questi articoli

Infoltimento capelli: una soluzione per la donna

La caduta di capelli nella donna è spesso localizzata al centro del capo e causata da moltissimi fattori. Vediamo assieme l’Infoltimento Esclusivo Integra, una soluzione che tiene in particolare considerazione le esigenze del mondo femminile.