Perché la caduta dei capelli aumenta in autunno?

autunno_cadutadeicapelli

I nostri capelli durante i mesi estivi sono nel pieno del ciclo di crescita, la chioma si infoltisce e i capelli sono belli e voluminosi. Con il cambio di stagione e l’arrivo dell’autunno, si verifica un cambiamento della densità della nostra capigliatura, si nota una maggiore perdita di capelli ma attenzione si tratta di un fenomeno assolutamente fisiologico, poiché il ciclo è giunto al termine e riprenderà poi con la nascita di nuovi capelli. In questo periodo la crescita rallenta e i capelli entrano nella fase di riposo (catagen), nonostante sia un fenomeno normale è comunque importante monitorare la quantità di capelli persi.

La caduta dei capelli può fermarsi da sola?

In condizioni normali, la caduta dei capelli si arresta naturalmente dopo qualche settimana. Se invece la caduta dovesse essere molto più cospicua e durare più a lungo, è consigliabile consultare uno specialista per un controllo del cuoio capelluto.

Come contrastare la caduta dei capelli?

Il primo step è scegliere prodotti igienici adatti come shampoo bilanciati e non troppo aggressivi, che contengano sostanze che contribuiscano a igienizzare il cuoio capelluto e rinforzare i capelli. Stimolare l’attività follicolare e apportare le adeguate sostanze nutritive al capello sono gesti importanti per mantenerlo bello e sano.

Inoltre, è fondamentale anche utilizzare il metodo corretto di lavaggio, si consiglia, infatti, di grattare e fondo la cute per riattivare la microcircolazione del cuoio capelluto.

Altrettanto importante è la ciclicità dei lavaggi, questi devono essere frequenti, se non è possibile lavare i capelli tutti i giorni si consiglia di farlo almeno a giorni alterni per rimuovere dal cuoio capelluto tutte le impurità che si accumulano quotidianamente e evitare problemi di formazione di tappi di grasso che intasano la cute. Applicare, infatti, trattamenti topici su un cuoio capelluto completamente pulito e igienizzato permette di far penetrare più fondo le sostanze curative e di farle agire nel modo corretto.

Per qualsiasi informazione o controllo si suggerisce di rivolgersi ad un centro specializzato per un check up di cute e capelli.


Leggi anche questi articoli