Trapianto di capelli: come pianificare l’intervento?

trapianto di capelli_pianificazione

Quando si decide di sottoporsi ad un intervento come il trapianto di capelli l’obiettivo è di ripristinare la propria capigliatura e coprire quelle aree più diradate. Si tratta di un’operazione che si effettua ormai in tutta tranquillità e con buoni risultati.

Per ottenere il risultato atteso è importante rivolgersi ad un centro tricologico di fiducia che saprà indicare la struttura medica più adatta a svolgere l’intervento con la massima serietà e in tutta sicurezza. La scelta, infatti, della struttura e dell’equipe medica che effettuerà l’operazione, è fondamentale per la buona riuscita del trapianto di capelli. Ugualmente importante è la pianificazione stessa dell’intervento, poiché non è sufficiente concentrarsi solo sull’aspetto estetico ma si dovrà individuare un obiettivo reale prevedendo, ove possibile, il futuro sviluppo della calvizie. Si tratta di una valutazione che differisce da persona a persona ecco perché un approccio assolutamente personalizzato è basilare. Si dovranno valutare alcuni aspetti importanti, tra cui:

  • La prima linea –> quando il trasferimento dei bulbi avviene dalla zona occipitale a quella frontale, questi mantengono le stesse aspettative di vita, per questo il trapianto di capelli funziona. Attaccature troppo basse o l’eccessivo riempimento nelle stempiature può portare nel corso degli anni a dover ritoccare la zona interessata.
  • La dimensione della zona da trattare –> dev’essere individuata secondo certi parametri: densità dell’area donatrice, al numero di sedute, all’età del paziente e alle sue esigenze.

La densità di capelli che si può raggiungere varia da persona a persona, come riferimento di massima possiamo affermare che può essere compresa tra le 65 e le 85 unità follicolari per cm2. Altri fattori che influiscono sul risultato finale sono: il colore, la tipologia di capello (riccio o liscio) e il suo spessore.

Infine, il primo passo verso il trapianto di capelli più adatto consiste nel chiedere il consulto di un esperto in materia per rivolgere tutte le domande necessarie, inoltre, è altresì fondamentale essere realisti e chiari nell’esporre allo specialista le proprie esigenze ed obiettivi. La pianificazione scrupolosa, che rispetti determinati parametri medici ed estetici, andando in contro alle esigenze della persona è garanzia di un risultato soddisfacente.

Effettua il check-up gratuito

Ti aspettiamo nelle nostre sedi di Rovigo e Ferrara per un consulto con i nostri tricologi!


Leggi anche questi articoli

Manutenzione Integra

L'infoltimento Integra non richiede particolare manutenzione per questo è molto semplice da gestire ed è adatto a tutte quelle persone … Vedi articolo

Base web – Integra

Si tratta della struttura reticolare della base di Integra che ha il vantaggio di integrare i capelli esistenti con quello dell’infoltimento … Vedi articolo

Infoltimento Integra

Integra è la soluzione di integrazione tricologica per il diradamento o la calvizie di medio livello ideata da Prontocapelli. Grazie alle … Vedi articolo