Vai al contenuto

Affrontare un trapianto di capelli non è più inusuale come anni fa. Internet, siti tricologici specifici e social network incrementano la conoscenza e la diffusione delle pratiche chirurgiche per sopperire quei particolari fisici che proprio non ci piacciono.

Trapianto di capelli: chi può sottoporsi e fino a quale età?

Se, durante la visita tricologica l’esperto ha valutato che la zona donatrice non rientra in uno stato di diradamento e di avanzamento della calvizie, è possibile intervenire con un trapianto. Sì, perché non tutte le persone che vogliono fare un trapianto possono eseguirlo.

Qual è il costo per un trapianto di capelli?

In base al tipo di intervento vi sono differenti costi che riguardano sostanzialmente l’ampiezza dell’area da rinfoltire, dalla tecnica impiegata (FUE o FUT) e dall’equipe medica che eseguirà l’operazione.

Di norma un’equipe medica è composta da 5-6 professionisti: chirurgo, anestesista, assistente e 2-3 biologhe. In questi casi il costo oscilla tra i 6.000 ai 10.000 euro.

Costi inferiori devono sicuramente allarmare sull’affidabilità dell’intervento e, ovviamente, sul risultato finale.

Dove eseguire un trapianto?

Prontocapelli da oltre 40 anni si occupa di trapianto di capelli monobulbare: una tecnica che permette di ottenere un risultato assolutamente naturale a costi contenuti. Per tutti gli interventi chirurgici ci avvaliamo di una nota clinica a Milano. Contattaci in una delle nostre sedi e richiedi una visita gratuita.

Contattaci senza alcun impegno

Il nostro Team è sempre a disposizione per fornire ulteriori consigli e informazioni.

Contattaci
Autore:
Prontocapelli
Scegliere Prontocapelli significa rivolgersi agli specialisti della salute dei capelli, per risolvere i problemi di calvizie, diradamento, caduta temporanea, forfora e grasso.

Approfondimenti

Leggi tutto