Capelli elettrici: cosa fare?

capelli elettrici

Indipendentemente dal loro tipo, i capelli sono inclini all’elettrizzazione in inverno. L’aria secca in casa, il vento fuori, il cappello, la frizione con la sciarpa e i maglioni grossi possono portare al fenomeno dei capelli elettrici. E questo non a causa di nevrosi o eccitazione, ma a causa dell’elettricità. Forse vi avranno insegnato in fisica che due oggetti con lo stesso tipo di carica elettrica si respingono. La stessa cosa succede anche con i capelli che si respingono tra di loro perché sono caricati positivamente a causa della perdita di elettroni dal contatto con strutture differenti.
Ma si può tenere la situazione sotto controllo con alcuni semplici suggerimenti durante il lavaggio, lo styling e la cura dei capelli ogni giorno:

  • Utilizzate shampoo per lavaggi frequenti. Questo prodotto è stato progettato per sgrassare i capelli meno aggressivamente rispetto a uno shampoo normale. Perciò, i tuoi capelli non sentiranno il bisogno di secernere più sebo, di diventare grassi spesso (ricordatevi anche il cappello fa ingrassare i capelli d’inverno) e non sarete costretti ad aumentare il numero di lavaggi. Perché dei capelli lavati troppo spesso significa capelli secchi e questo garantisce l’elettrizzazione.
  • Rinunciate all’acqua bollente, perché secca il cuoio capelluto e anche i capelli. L’ultimo risciacquo fatelo con acqua molto fredda perché chiude la cuticola del capello, prevenendo l’elettrizzazione.
  • Fidatevi di balsamo o maschera! Usati correttamente e adatti al tipo di capelli, non li fanno ingrassare e saranno meno soggetti all’elettrizzazione.
  • Non stressate i capelli bagnati! Perciò, evitate di: strizzarli, strofinarli con l’asciugamano, pettinarli subito dopo il bagno. Il comportamento migliore è costituito dai seguenti passi: spremere i capelli con delicatezza con le mani per eliminare l’acqua in eccesso, tamponarli con un panno morbido e avvolgere la testa con esso, così la maggior parte dell’umidità sarà assorbita.
  • Utilizzate gli strumenti giusti per lo styling: sia l’asciugacapelli che la piastra devono avere l’opzione “flusso di ioni”, che riduce l’aggressione esercitata sui capelli e rinvia la comparsa dell’indesiderabile elettrizzazione.
  • Evitate l’alcool. Scegliete prodotti per lo styling come lacca o mousse per capelli privi di alcool in quanto secca troppo.
  • Acquistate uno spray antistatico. Spruzzate copricapo, cappuccio, sciarpa, federa e potrete godere una pettinatura ordinata anche in inverno.

Ricordate: i capelli che si elettrizzano maggiormente sono quelli lisci!


Leggi anche questi articoli

Cura dei capelli deboli in inverno

Cosa intendiamo per capelli deboli? Vediamo assieme come curare i capelli deboli, secchi e sfibrati in un periodo delicato come quello invernale.