Vai al contenuto

Indossare la parrucca non è un gesto difficile o complicato ma, se si deve portare per la prima volta e non si ha molta pratica, è utile seguire qualche consiglio. 

Abbiamo chiesto al nostro stylist quali sono gli step da seguire per indossare le parrucche capelli in maniera semplice ed efficace:

  1. Prepara la base –> la parrucca per essere sistemata nella maniera corretta e per garantire una presa migliore deve appoggiare su una base omogenea, per questo motivo se i propri capelli sono lunghi o stanno ricrescendo si consiglia di fissarli indossando una retina o cuffietta apposita. Mentre, se non si hanno capelli in crescita si può portare la parrucca senza mettere la cuffietta. Si suggerisce di scegliere una cuffietta leggera, traspirante e in materiali naturali per non incorrere in situazioni spiacevoli come prurito o reazioni allergiche.
  1. Indossa la parrucca –> per indossarla si vede: prendere la parrucca con due mani dall’interno, facendo attenzione a non tirarla in modo violento, iniziare a metterla posizionandola dalla fronte e allineando le due alette che si trovano all’altezza delle basette. Dall’interno sistemare la parte posteriore all’altezza della nuca per allineare l’attaccatura. Questi gesti vanno fatti sempre in maniera delicata senza tirare eccessivamente perché si potrebbe rovinare la calotta interna della parrucca o strappare qualche ciocca di capelli. Le parrucche capelli sono dotate di microregolazioni all’interno per cui si può regolare la larghezza a proprio piacimento. Si consiglia di non portare la parrucca troppo larga perché potrebbe non adattarsi bene alla testa e non essere fissata a dovere. Controllare allo specchio che la parrucca sia posizionata bene rispetto alla normale attaccatura superiore dei capelli. Se i capelli preesistenti lo permettono (per colore e lunghezza) è possibile lasciare qualche ciuffetto fuori dalla cuffietta per integrarlo con i capelli della parrucca, soprattutto nei punti più in vista come le basette o la fronte.
  1. Pettina e acconcia la parrucca –> in base al tipo di parrucca si può procedere con l’acconciatura. La parrucca in capelli naturali ad esempio richiede la piega dopo ogni lavaggio per cui può essere pettinata e acconciata come si preferisce, si possono usare tranquillamente il phon e la piastra sempre però facendo attenzione alle alte temperature. Si possono utilizzare anche prodotti estetici per capelli come ad esempio la lacca o gel però si consiglia di non abusarne. La parrucca in fibra invece nasce con una piega e colore stabiliti per cui non è necessario procedere con la piega, dopo il lavaggio è sufficiente farla asciugare su una struttura apposita, che permetta all’umidità di uscire dalla calotta e pettinare con delicatezza una volta asciutta. Una delle caratteristiche positive della parrucca in fibra è la sua praticità nella gestione quotidiana perché è sempre in ordine, pronta per essere indossata.

Questi sono semplici gesti che permettono di indossare le parrucche capelli in maniera veloce ed efficace. Per qualsiasi dubbio o chiarimento si consiglia di rivolgersi ad esperti del settore.

Contattaci senza alcun impegno

Il nostro Team è sempre a disposizione per fornire ulteriori consigli e informazioni.

Contattaci
Autore:
Prontocapelli
Scegliere Prontocapelli significa rivolgersi agli specialisti della salute dei capelli, per risolvere i problemi di calvizie, diradamento, caduta temporanea, forfora e grasso.

Approfondimenti

Leggi tutto