Come pettinare le parrucche sintetiche?

pettinare parrucche sintetiche

Le parrucche sintetiche sono estremamente facili da indossare e non richiedono particolari cure rispetto a quelle in capelli naturali. Tra le caratteristiche principali le parrucche sintetiche sono:

  • leggere;
  • traspiranti;
  • anallergiche;
  • facili da gestire.

Esistono molte varianti di tagli e colori che non richiedono cure particolari in fase di acconciatura in quanto le parrucche sintetiche mantengono la piega anche dopo essere state lavate. Ad esempio le parrucche sintetiche corte sono soprannominate “shake-n-go”, ossia “scuotile e indossale”, ecco perché è sufficiente muoverle per ottenere l’aspetto desiderato. Per i modelli più lunghi invece è necessario pettinarle con pettini o spazzole a denti larghi oppure con le dita, si consiglia di prediligere spazzole in legno ed essere molto delicati nei movimenti. Nel caso in cui si dovessero formare dei nodi si raccomanda di non tirarli ma cercare di scioglierli con delicatezza per non strappare i capelli.

Di seguito qualche consiglio per non sbagliare:

  • Non pettinare le parrucche sintetiche bagnate –> è preferibile far asciugare la parrucca all’aria naturale, senza usare asciugacapelli, appoggiandola su una struttura che permetta di far passare l’aria attraverso la calotta e faccia uscire l’umidità in eccesso. Pettinare la parrucca finchè è ancora bagnata può rovinare la fibra.
  • Non usare calore sulle parrucche sintetiche –> come anticipato il calore potrebbe rovinare e bruciare la fibra della parrucca rendendola crespa e opaca, inoltre, potrebbe compromettere lo stile e il taglio. Si suggerisce, inoltre, di fare attenzione a forni e fornelli ecco perché è preferibile non indossare la parrucca in questi casi a meno che non si indossi qualcosa per coprirla.
  • Non usare pettini o spazzole su parrucche sintetiche con capelli ricci –> se la parrucca è riccia è meglio pettinarla usando le mani in quanto spazzole o pettini potrebbero creare il fastidioso effetto crespo.
  • Non usare lacca o gel –> le parrucche sintetiche non necessitano di piega per cui è superfluo, anzi dannoso, applicare lacca o gel sulla fibra in quanto potrebbero rovinare il capello rendendolo opaco.
  • Non usare femacapelli –> sono sconsigliati forcine e fermacapelli che possano rovinare la fibra della parrucca, sono preferibili pinze o mollette che non lascino traccia.

CONSIGLIO:

Si consiglia di applicare sulle parrucche sintetiche un prodotto condizionante per mantenerle più disciplinate, lucide e per proteggerle dagli agenti esterni che potrebbero opacizzare la fibra.

Photo Credit: vripmaster.com

Contattaci senza alcun impegno

Vieni a trovarci in una delle nostre sedi per una consulenza gratuita con personale specializzato!


Leggi anche questi articoli

Manutenzione Integra

L'infoltimento Integra non richiede particolare manutenzione per questo è molto semplice da gestire ed è adatto a tutte quelle persone … Vedi articolo