Bulbo pilifero

Il bulbo pilifero è situato nella parte più profonda del follicolo pilifero.

Ha il compito di assicurare la germinazione e la crescita del capello.

Il bulbo sano che si trova nella parte più profonda del follicolo ha il compito di nutrire il capello. Il bulbo è tondeggiante ed ha uno spessore maggiore rispetto il fusto del capello.

Il bulbo può entrare in contatto con il sebo, sia solido che liquido, generando capelli secchi quando il sebo è solido e unti quando è liquido.

Se il bulbo è malnutrito invece genera dei capelli deboli, dovuto ad un scarsa circolazione di sangue nel cuoio capelluto che non porta le sostanze nutritive che servono ai capelli per crescere sani.

Se il bulbo invece è malato abbiamo la caduta dei capelli. Il bulbo si ammala quando non riceve il giusto nutrimento per l’azione dei radicali o per alcune anomalie del cuoio capelluto.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!

Telogen

È la fase di riposo e il periodo terminale durante il quale il capello si trova ancora nel follicolo pilifero … Vedi articolo