Taglio corto: il più pratico per le donne!

capelli corti

Sole e caldo in questi giorni si fanno sentire, l’estate sta per esplodere e perché non farsi coinvolgere con un taglio adatto alla stagione che sta arrivando?

Una delle tipologie di taglio preferito dalle donne durante l’estate è quello corto, perché molto più pratico da gestire. Questo tipo di lunghezza richiede meno tempo di asciugatura, è più facile da pettinare e acconciare e soprattutto risulta molto fresco.

Il taglio può essere spettinato, disciplinato, asimmetrico, insomma permette davvero una grande libertà di gioco con le forme.

Dalle passerelle arrivano alcune idee:

  • Tagli d’ispirazione punk, che vedono rasature laterali, colpi di forbici irregolari e acconciature di ciocche con effetto bagnato scolpite con lacca super lucidante;
  • Tagli alla Garçonne, cioè “alla maschietta” che affonda le sue origini negli anni ’20, dove le lunghezze sono molto corte e il volume è sapientemente controllato dalla stiratura dei capelli;
  • Tagli sfilati, le varie sfumature di lunghezze possono variare anche sensibilmente sulla nuca o sulla fronte e i capelli sono acconciati in maniera naturale;
  • Tagli Carrè, dove il must è rivisitato in chiave moderna con l’effetto mosso e bagnato;
  • Tagli retrò anni ’50, nei quali i capelli sono pettinati all’indietro e asciugati con le punte all’insù. Per questa variante il taglio può essere abbinato a una fascia o foulard colorati indossati in vari modi, o annodati dietro la nuca oppure sulla fronte a secondo dell’occasione.

Non resta che provare, a ognuna il suo taglio!


Leggi anche questi articoli

Manutenzione Integra

L'infoltimento Integra non richiede particolare manutenzione per questo è molto semplice da gestire ed è adatto a tutte quelle persone … Vedi articolo