Come avere capelli lucidi e capelli lucenti

capelli lucidi

I capelli lucenti e i capelli lucidi sono lo specchio di una sana alimentazione e di una corretta cura dei capelli.

Per capire quanto incidono le giuste abitudini alimentari nell’aspetto dei nostri capelli è utile ricordare la struttura dei capelli. La parte del capello che emerge dal cuoio capelluto è chiamata fusto, formato in prevalenza da una proteina: la cheratina. È quest’ultima a conferire al capello un aspetto sano e luminoso. La radice del capello, invece, è inserita nel derma, la parte più profonda del cuoio capelluto, ed ha l’importante funzione di assicurare il nutrimento e la crescita del capello, che continuerà ad allungarsi fino alla fine del suo ciclo di vita.

Per avere capelli lucenti è importante, quindi, seguire una dieta sana, ricca e bilanciata che garantisca al capello tutti gli elementi nutritivi di cui necessità. L’alimentazione giusta è, dunque, ricca di proteine, glucidi, sali minerali e vitamine. Le carenze proteiche, ad esempio, tendono a determinare la fragilità e l’indebolimento del capello. Per aver capelli lucenti e lucidi dall’aspetto sano è molto importante, dunque, che nella nostra alimentazione non manchino i seguenti elementi nutritivi:

  • cistina e lisina;
  • colina e inositolo;
  • vitamina A, B, E;
  • ferro, zinco, rame, selenio, zolfo.

La cheratina, ad esempio, è costituita da due amminoacidi, chiamati cistina e lisina, presenti in grandi quantità nella carne e nel pesce. Per stimolare la produzione di cheratina, cioè la proteina che conferisce quella caratteristica di lucentezza ai nostri capelli, è necessario quindi integrare nella propria dieta la carne ed il pesce, almeno sei volte la settimana. La cosa migliore è, quindi, seguire una dieta bilanciata anche se spesso i ritmi di vita frenetici di oggi non ce lo permettono. In commercio esistono perciò degli integratori a base di cistina e lisina o contenenti le vitamine A, E, B o sali minerali come il ferro, lo zinco, il rame, il selenio e lo zolfo. Capelli sani e capelli lucenti, inoltre, si ottengono avendone cura. Questo significa, in particolare, prendersi cura del proprio cuoio capelluto evitando ogni genere di agente patogeno che possa aggredirlo o stressarlo, come:

  • uno shampoo troppo aggressivo e l’uso di acqua troppo calda nel risciacquo;
  • la nicotina che depositandosi a livello cutaneo compromette la crescita sana del capello;
  • shock termici dovuti ad una scorretta asciugatura;
  • l’esposizione prolungata ed intensa ai raggi solari che stressano il capello rendendolo debole.

Capelli lucidi e lucenti per sempre quindi, ma con la giusta attenzione ai rimedi necessari.


Leggi anche questi articoli

Cura dei capelli deboli in inverno

Cosa intendiamo per capelli deboli? Vediamo assieme come curare i capelli deboli, secchi e sfibrati in un periodo delicato come quello invernale.