Capelli rossi e salute: più sensibili al dolore?

capelli rossi

Una ricerca inglese, tutt’ora in corso presso lo Southampton University Hospital, sta indagando sul rapporto tra capelli rossi e dolore fisico. A quanto pare le persone coi capelli rossi oltre ad avere una pelle più delicata hanno una sensibilità più sviluppata, cioè avvertono maggiormente il dolore rispetto agli altri. Lo studio si sta sviluppando mediante la somministrazione di dosi di anestetico ad alcuni volontari sopra i trent’anni d’età. Volontari che vengono poi sottoposti ad alcune scariche elettriche sulla parte superiore delle gambe. Attraverso varie prove sarà valutata e confrontata la loro reazione rispetto a quella di altrettanti volontari con capelli castani o neri, per comprendere se questa ipotesi può essere confermata, come da precedenti studi. A quanto pare le persone con i capelli rossi riscontrano una minore quantità di endorfina all’interno del loro corpo. L’endorfina è un analgesico naturale per gli esseri umani e le varianti del gene che causano i capelli rossi e la pelle più chiara determinano anche la minore presenza di questa sostanza. Una conseguenza potrebbe essere la necessità di utilizzare maggiore anestetico per determinate operazioni a cui si sottopongono le persone con questo tipo di capelli. Tra gli altri studi, una ricerca americana ha dimostrato come le donne dai capelli scarlatti necessitino del 19% in più di analgesico rispetto alle more per sopportare alcune stimolazioni dolorose. Altri studi, invece, hanno messo in evidenza come le persone “pel di carota” abbiano più paura delle visite dal dentista, cercando di evitarlo in doppio delle volte rispetto agli altri, ma questo probabilmente dipende anche dalla persona o dal dentista.


Leggi anche questi articoli

Cura dei capelli deboli in inverno

Cosa intendiamo per capelli deboli? Vediamo assieme come curare i capelli deboli, secchi e sfibrati in un periodo delicato come quello invernale.