ALIMENTI CHE NUTRONO I CAPELLI: 5 consigli

capelli_cibi

I tuoi capelli hanno perso vigore, vitalità, lucentezza? Hai mai pensato di prestare più attenzione alla loro nutrizione?
Quando di parla di salute e benessere dei nostri capelli, oltre ovviamente ai normali prodotti e maschere in commercio, uno degli accorgimenti più importanti da adottare, che ricopre un ruolo fondamentale, è senza dubbio fare una dieta equilibrata.
Giusto per fare un esempio, i capelli secchi hanno bisogno di Vitamina A, mentre i capelli sottili che si spezzano facilmente hanno bisogno di ferro, quelli danneggiati invece e spenti hanno bisogno di acidi grassi omega 3.
Oggi abbiamo deciso di dare un elenco di 5 alimenti che secondo noi sono i più nutrienti per i tuoi capelli:

  1. Salmone. È una delle più importanti fonti di proteine, in quanto fornisce un contributo significativo di acidi grassi omega 3. Secondo le ricerche, questi acidi grassi restituiscono la brillantezza dei capelli, ne bilanciano la produzione di sebo e ne migliorano visibilmente la struttura. Altre fonti di acidi grassi omega 3 sono i semi di lino, noci, tonno, sgombro, sardine, avocado, che portano un contributo significativo di ferro, ma anche di Vitamina E, che stimola la circolazione del sangue al livello del cuoio capelluto.
  2. Uova. Sono ricche di Vitamina A che nutre, regola la produzione di sebo e previene la perdita dei capelli. Altre fonti ricche di Vitamina A sono carote, il tuorlo dell’uovo, la lattuga, gli spinaci, il melone, le pesche e le albicocche.
  3. Semi di sesamo. Contengono zinco, che favorisce l’assorbimento della Vitamina A. Altre fonti di zinco si trovano nelle ostriche, carne rossa tritata e hamburger, germe di grano, fegato di maiale, cavallo, lumache, grano integrale e lenticchie.
  4. Noci. Contengono molto ferro, che aiuta a non indebolire il capello. Secondo gli studiosi, la carenza di ferro colpisce la struttura dei capelli, spezzandolo. Altri alimenti ricchi di ferro sono carne, frattaglie, legumi, frutta secca in guscio, vegetali a foglia.
  5. Avocado. Ha un alto contenuto di biotina, una vitamina che non favorisce la formazione delle doppie punte, ed è capace di rendere la chioma brillante e lucente. Altri alimenti ricchi di biotina che si consiglia di includere nella tua dieta, sono maiale, mele, cavolfiore, carote, pesci, funghi, uova e formaggi.

Leggi anche questi articoli

Cura dei capelli deboli in inverno

Cosa intendiamo per capelli deboli? Vediamo assieme come curare i capelli deboli, secchi e sfibrati in un periodo delicato come quello invernale.