Tricodistrofia

La tricodistrofia è un’anomalia rara della struttura dei capelli, nella quale i peli sottili e labili mostrano delle zone chiare alternate ad altre scure. I capelli sono corti, radi e fragili a hanno un basso contenuto di zolfo. Ci troviamo di fronte ad una malattia ereditaria, generalmente unita ad altre alterazioni, come deficienza fisica ed intellettuale, ridotta fertilità, bassa statura, ittiosi o fotosensibilità.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!

Telogen

È la fase di riposo e il periodo terminale durante il quale il capello si trova ancora nel follicolo pilifero … Vedi articolo