Terapia genica

Il termine “terapia genetica” può essere associato a diverse discipline scientifiche, nel caso in esame è inteso come “inserimento di un gene funzionale o di un gruppo di geni in una cellula con lo scopo di correggere e risolvere la perdita di capelli”.

Il processo di mappatura dei geni responsabili delle calvizie è in continuo aggiornamento, i ricercatori sono convinti che non appena individuato il gene che controlla la crescita dei follicoli sarà possibile mettere a punto una cura efficace al 100%.

E’ già stato sviluppato un metodo per rilasciare i geni nei follicoli dei capelli; si tratta dei liposomi, piccole sfere di sostanza grassa, facilmente assorbiti dalle pelle e nella cellula; il DNA è rilasciato nelle cellule e facilmente trova la via dei nuclei. Come già detto, il problema sta nel fatto che gli scienziati non hanno ancora individuato i geni che controllano la crescita dei capelli.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!

Telogen

È la fase di riposo e il periodo terminale durante il quale il capello si trova ancora nel follicolo pilifero … Vedi articolo