Peli a punto esclamativo

I peli a punto esclamativo sono uno dei segni caratteristici dell’alopecia areata, sono peli corti che indicano l’avanzamento del problema e cadono in una o due settimane. Non sono però caratterizzanti solo di questa patologia ma sono riscontrabili anche in altre  come la tricotillomania o i defluvi post-terapie. I peli a punto esclamativo sono dovuti ad un improvviso blocco delle mitosi dei cheratinociti pilari e della conseguente differenziazione delle cellule corticali che porterebbero alla fragilità del fusto e alla riduzione del suo stesso diametro.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!

Telogen

È la fase di riposo e il periodo terminale durante il quale il capello si trova ancora nel follicolo pilifero … Vedi articolo