Moniletrix

moniletricosi (o moniletrix) è un difetto di sviluppo dei peli, in modo particolare dei capelli, che presentano una serie di strozzature e dilatazioni e un’estrema fragilità.
È una malattia ereditaria che insorge nella maggior parte dei casi dopo la nascita ed è spesso associata ad un eccessivo spessore dello strato corneo dell’epidermide. Alla nascita i capelli sono del tutto normali e solo dopo qualche mese comincia la loro alterazione. Esistono anche pazienti colpiti in età adulta, per la quale non vi è nulla da fare, se non rivolgere grande attenzione alla cura dei capelli, soprattutto la pettinatura e la spazzolatura.

Segnaliamo anche uno studio sul tema:

Pearce EG, Smith SK, Lanigan SW, Bowden PE. Two different mutations in the same codon of a type II hair keratin (hHb6) in patients with monilethrix. J Invest Dermatol 1999 Dec;113(6):1123-7


Leggi anche questi articoli

Lavaggio parrucca

Il lavaggio della parrucca è importante per l’igienizzazione stessa della calotta interna e per asportare tutte le sostanze che quotidianamente … Vedi articolo

Condizionante

È un prodotto in crema, utilizzato per la cura dei capelli, per migliorare la lucentezza, lubrificazione, resistenza, pettinabilità, con effetto antistatico. … Vedi articolo

Districante

Si tratta di un trattamento che riduce la formazione di nodi e doppie punte disciplinando i capelli crespi, inoltre, protegge … Vedi articolo

Tricopress

Si tratta di un macchinario in grado di svolgere un massaggio al cuoio capelluto ed è particolarmente utilizzato nei trattamenti … Vedi articolo