Massaggiare i capelli e la cute

Le varie tipologie di cute richiedono differenti tipi di massaggi, in particolare:

  • Cuti contratte → massaggi sfioranti e rilassanti
  • Cuti con forfora → massaggi leggeri e rotatori uniti a prodotti emollienti per favorire il distacco delle cellule morte superficiali
  • Cuti intossicate → massaggi drenanti per facilitare la circolazione linfatica

Anche in questo caso è l’igiene la vera amica della salute della cute e dei capelli.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!

Telogen

È la fase di riposo e il periodo terminale durante il quale il capello si trova ancora nel follicolo pilifero … Vedi articolo