Ginkgo biloba

Specie appartenente alla famiglia delle Ginkgoaceae. E’ un albero di origini antiche risalenti a circa 250 milioni di anni fa in Cina.

Utilizzata largamente come pianta ornamentale e per la creazione di caratteristici bonsai, la parte legnosa interna viene impiegata anche come prelibatezza culinaria.

Le proprietà mediche del Ginkgo Biloba sono relative alla circolazione sanguigna, infatti sembrerebbe favorirla. Inoltre le foglie sono molto utilizzate nella lotta ai radicali liberi responsabili dell’invecchiamento.

A livello cosmetricologico il suo utilizzo è impiegato nella ricostituzione del film idrolipidico proprio del cuoio capelluto.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!

Telogen

È la fase di riposo e il periodo terminale durante il quale il capello si trova ancora nel follicolo pilifero … Vedi articolo