Gene Sox21

Alcuni ricercatori giapponesi guidati da Yumiko Saga della Division of Mammalian Development al National Institute of Genetics a Mishima hanno scoperto una relazione negli animali (topi) tra un gene chiamato Sox21 ed il ciclo di caduta dei capelli. In particolare nei topi privi di questo gene si osserva una ricrescita dopo la caduta, un’alopecia ciclica che è continuata per più di due anni ed i ricercatori hanno osservato che il topo mutante ha ghiandole sebacee ingrandite che secernono una sostanza grassa attorno ai follicoli ed hanno uno strato di cellule di pelle più spessa durante il periodo di perdita del pelo.

Tracce del gene sono state individuate anche nell’uomo, resta da capire se da questa sperimentazione si potrà passare ad una vera cura per la calvizie.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!