China

Cinchona, genere di pianta arborea chiamata generalmente China. La coltivazione di tale pianta avviene prevalentemente sulle Ande.
La corteccia della China contiene diversi principi attivi, quali: alcaloidi, olii essenziali e resine. Oltre a questi, le proprietà riconosciute alla China sono molteplici ed importanti. Viene utilizzata come antimalarico, antifebbrile ed antidolorifico in alte dosi al fine di rendere efficace l’effetto. Nelle preparazioni alimentari, la China svolge un importante funzione digestiva.
Nelle preparazioni cosmetiche, gli estratti di tale pianta, vengono utilizzati per i capelli grassi e per ridonare attività al cuoio capelluto nella lotta contro la caduta e l’alopecia.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!

Telogen

È la fase di riposo e il periodo terminale durante il quale il capello si trova ancora nel follicolo pilifero … Vedi articolo