Capelli mossi

I capelli mossi a volte rappresentano un vero e proprio problema per la maggior parte delle donne che non riescono a trovare il modo giusto per poterli sistemare con cura e semplicità.

La messa in piega non è affatto cosa semplice proprio perché non si tratta di uno stile ben definito. Spesso però, si sottovaluta il fatto che gli stessi capelli mossi abbiamo un privilegio non da poco: essendo una via di mezzo tra il liscio e il riccio possono dar luogo a differenti tipi di acconciature, alcune delle quali impossibili da realizzare con chiome totalmente lisce o ricche di riccioli.

Dobbiamo fare parecchia attenzione poiché i capelli mossi richiedono una cura attenta e, se prestata correttamente, i risultati saranno ben visibili e soddisfacenti.

Alcuni consigli su come trattare al meglio la nostra chioma ci suggeriscono di non usare mai shampoo o prodotti aggressivi sul cuoio capelluto, in questo modo prolifererebbe l’effetto crespo tanto indesiderato. Al momento dell’asciugatura è importante tamponare delicatamente le lunghezze per non rovinarle ed applicare prodotti anti-crespo. A seconda del risultato desiderato utilizzare asciugature diverse per un effetto più o meno mosso.

Ma se volete un’acconciatura davvero perfetta non potete che scegliere tra le mille possibilità; oggigiorno realizzare capelli mossi è più facile di quanto pensiate. Molti sono gli strumenti a disposizione che vi possono aiutare. Se volete essere tradizionalisti non potete perdervi la nostra rubrica sulla messa in piega con bigodini (link), una tecnica che si tramanda da generazioni e che genera sempre ottimi risultati.

Ma per capelli mossi più definiti e alla moda ecco che spunta  la piastra, che non solo serve per la stiratura, ma è un ottimo strumento anche per ottenere l’effetto mosso. Senza abusare e impostando la giusta temperatura si possono raggiungere i risultati tanto attesi. La permanete, un trattamento vero e proprio, può essere una valida alternativa a tutto ciò. Certamente la durata dell’effetto è molto più lunga e i risultati diversi.

Non possiamo dimenticare il metodo della nonna, ricco di validi consigli su come ottenere capelli mossi in pochi semplici passi e senza l’uso di strumenti sofisticati.

Enciclopedia del capello
Quello dei capelli è un mondo vasto e ricco di termini specifici che indicano patologie, inestetismi, elementi che li compongono e molto altro. Nella nostra enciclopedia del capello troverete tutti i termini utili per approfondire la conoscenza della nostra chioma e di tutto ciò che serve per la sua bellezza.

Capelli mossi – il metodo della nonna

Il metodo della nonna non è molto usato come pratica per ottenere un effetto mosso; dal parrucchiere non viene molto praticato, … Vedi articolo

Capelli mossi – effetto mosso grazie alla piastra

Un’alternativa alle tecniche per realizzare i capelli mossi è quella di utilizzare la piastra. Questo strumento, infatti, non soltanto può … Vedi articolo

Capelli mossi – la messa in piega con i bigodini

La messa in piega con i bigodini è un’ottima tecnica per realizzare un’acconciatura diversa dal solito e che sia duratura. … Vedi articolo

Permanente

La permanente è un trattamento che utilizza sostanze chimiche per rompere e riformare i robusti legami disolfurici del capello. È, … Vedi articolo