Capelli crespi

Il capello crespo si presenta generalmente come un capello opaco che assorbe la luce solare invece di rifletterla, come avviene nei capelli lisci. Quando ci laviamo i capelli eliminiamo un sottile strato di sebo che avvolge la cuticola e per questo, con l’andare del tempo troviamo i capelli più deboli e spenti. Nel caso di capelli secchi e con doppie punte, il capello si spezza più in fretta, soprattutto se lunghi.

Che fare? Alcuni appunti:

  • lo shampoo deve essere specifico per capelli crespi o ricci e possedere sostanze emollienti quali oli e creme che aiutano a distendere i ricci. E’ utile applicare poco prodotto per non appesantire il capello e dopo lo shampoo applicare un balsamo o una crema ristrutturante specifica per capelli aridi, da tenere in posa per almeno 10 minuti. Alla fine del lavaggio sarà opportuno asciugare molto bene i capelli, in quanto i capelli crespi sono molto porosi e tendono ad assorbire molta acqua. In estate sarebbe meglio non usare il phon per asciugarli, potrebbe inaridirli, d’inverno potrebbe invece essere utile ricorrere ad un diffusore. E’ bene inoltre proteggere le punte con un ristrutturante a base di semi di lino.
  • E’ opportuno utilizzare solo prodotti in grado di dare brillantezza e tono, in commercio esistono fluidi e creme che riescono a dare giovamento anche ai capelli più opachi e crespi. Spray lucidanti o semplici gel da stendere con le dita o da applicare solo sulle punte o in piccole dosi lungo tutto il capello.
  • Evitare di usare la lacca che tende a seccare ed a gonfiare il capello, meglio optare su gel, spume ma sempre usati con parsimonia e senza esagerare. Le sostanze che liberano i capelli dall’effetto crespo e li rendono morbidi e docili per tutta la giornata sono disponibili in tantissimi formati e dovranno essere applicate con una o due pressioni sui capelli tamponando, quindi procedendo all’ acconciatura. Per la rifinitura applicare una pressione con le mani e poi massaggiare su tutta la lunghezza e le punte.

Fonte immagine: craveonline


Leggi anche questi articoli

Manutenzione Integra

L'infoltimento Integra non richiede particolare manutenzione per questo è molto semplice da gestire ed è adatto a tutte quelle persone … Vedi articolo