Betulla

Pianta appartenente al genere delle Betulaceae coltivata principalmente per motivi ornamentali.
La Betulla Pendula è la specie più diffusa al mondo ed è caratterizzata dalla sua capacità di tonificare il cuoio capelluto. Foglie e gemme della betulla contengono saponine, tannini e olio etereo.
Le proprietà astringenti della Betulla Pendula associate all’Eucalipto garantiscono un’ottima azione sebo regolatrice andando a normalizzare la produzione delle ghiandole sebacee combattendo anche la forfora grassa.
Associata al Olio d’Oliva, la Betulla risulta essere un buon coadiuvante nella rivitalizzazione dei bulbi piliferi.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!