Amamelide

L’Amamelide è una pianta appartenente al genere Hamamelis. Di facile reperimento nelle regioni orientali di Stati Uniti e Canada ed in Europa.

Alla Amamelide vengono attribuite proprietà astringenti, vaso costrittrici e decongestionanti grazie alla presenza di tannino e acido gallico. Nella pratica queste proprietà vengono impiegate soprattutto nella farmacia moderna in prodotti per la cura di emorroidi, varici e flebiti.

Considerate le proprietà lenitivo-astringenti, gli estratti di Amamelide vengono utilizzati nella preparazione di prodotti curanti la forfora grassa.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!

Telogen

È la fase di riposo e il periodo terminale durante il quale il capello si trova ancora nel follicolo pilifero … Vedi articolo