Alghe

Le alghe contengono proprietà emollienti ed idratanti molto utili per la salute del cuoio capelluto, inoltre donano lucentezza e migliorano la morbidezza e la pettinabilità dei capelli.
Tutte le tipologie di alghe contengono grandi quantità di vitamine (tra le quali la vitamina B12) e sali minerali (calcio, iodio, magnesio, potassio, alluminio, ferro, zolfo, fosforo e rame).
Per problemi specifici quali alopecia, seborrea, capelli fragili, si consigliano due cucchiai di polvere di alghe con poca acqua (temperatura di circa 37° C) mescolati fino ad ottenere un impacco omogeneo. I passaggi da seguire, per una buona riuscita sono questi:

  • applicare la miscela sul cuoio capelluto con un breve massaggio,
  • avvolgere il capo in un asciugamano umido,
  • lasciare in posa una decina di minuti circa
  • sciacquare con acqua tiepida.

Nei periodi di stress maggiore, si consiglia di ripetere il procedimento due volte alla settimana abbinandolo ad uno shampoo ph neutro.


Leggi anche questi articoli

Trapianto di capelli: quando ricrescono i capelli?

Quali sono le tempistiche di ricrescita dei capelli dopo essersi sottoposti al trapianto di capelli? Nelle prime settimane i miglioramenti sono quasi impercettibili ma vediamo assieme quali sono le tempistiche!